Instagram Reels è senza dubbio la novità che più sta facendo discutere in questo periodo e che sta dando filo da torcere al social del momento, ovvero al rivale cinese TikTok. Andiamo ad analizzare cosa sono i Reels e come funziona la nuova piattaforma targata Instagram.

Cos’è Instagram Reels

Instagram Reels è la nuova funzionalità dell’app Instagram per creare brevi video divertenti con nuovi effetti e strumenti messi a disposizione e la possibilità di inserire sottofondi musicali ( massimo di 15 secondi), da poter condividere con i propri amici sul Feed di Instagram o con chiunque (se si possiede un account pubblico) nella sezione “Esplora”.

Un po’ di numeri

L’obiettivo principale di Mark Zuckerberg è superare i numeri di TikTok e il suo grande successo ottenuto in breve tempo. Non un compito facile per l’azienda Americana, visti gli ultimi numeri che ha ottenuto TikTok: 2 miliardi di utenti attivi in un solo mese a livello globale, 50 milioni di utenti attivi al giorno ( +800% dal 2018), raggiungendo i numeri di Facebook.
Instagram Reels ha proprio come obiettivo di raggiungere questi numeri entro poco tempo, d’altronde la piattaforma è già conosciuta e se i contenuti risulteranno interessanti come abbiamo potuto vedere su TikTok, le premesse possono essere davvero buone.

Come funziona Instagram Reels

Per chi è abituato a TikTok, Reels non sarà troppo difficile da utilizzare. Per accedere alla funzione, basterà guardare la parte inferiore della vostra interfaccia di Instagram, oppure accedere alla fotocamera e selezionare “Reel”.

Sul vostro display si vedranno immediatamente tutti i quattro strumenti necessari per creare i vostri video: 

  • Audio: caricabile sia dal vostro dispositivo che dalla libreria offerta da Instagram. Nel caso in cui scegliate di utilizzare un audio personale, gli altri utenti potranno scegliere di utilizzarlo a loro volta, selezionando “usa audio”.
  • Effetti: grazie a questa funzione potrete utilizzare filtri ed effetti per rendere unici i vostri contenuti.
  • Velocità: con questa opzione sarà possibile moderare la velocità dei vostri video, aumentando o rallentando gli stessi laddove desiderato. Naturalmente questa funzione si applica anche agli audio per i vostri Reel.
  • Timer: funzione fondamentale nel caso in cui si voglia creare un contenuto senza tenere in mano il vostro smartphone. Basterà premere il pulsante registra e in automatico il vostro video verrà registrato dopo il conto alla rovescia. 

Grazie a questa varietà di strumenti ed opzioni potrete creare i vostri video decidendo di assemblarli nel modo che ritenete più opportuno, al fine di creare contenuti sempre nuovi ed originali!

Instagram Reels è ad oggi già molto utilizzato dagli utenti e si prospetta un degno rivale di TikTok. Sarà interessante notare i numeri e la differenza di contenuti tra le due piattaforme. Noi siamo certi che questo anno ne vedremo delle belle. 

 

Leggi anche: Instagram: 4 consigli per creare un profilo di successo